Tu sei qui

Stato riserve idriche

In questa pagina viene presentato in forma grafica lo stato delle riserve idriche disponibili in Lombardia. I dati provengono dalle elaborazioni effettuate da ARPA Lombardia a cadenza settimanale e sono suddivisi nei principali bacini idrografici.
Le riserve idriche possono essere di tre tipologie differenti:

  • SWE: Snow Water Equivalent, specifica il volume dell'acqua ottenuta dalla fusione del manto nevoso.
  • Invasi: volume complessivo trattenuto negli invasi idroelettrici di montagna, dove presenti.
  • Lago: volume disponibile tramite la regolazione del lago, dove presente.

Per ciascun bacino i dati più recenti vengono inseriti in una tabella che riporta la loro variazione rispetto al valore medio del periodo.
I colori indicano lo stato di assenza di criticità, di attenzione oppure di allerta se il valore attuale è del 25% più basso della media. La situazione complessiva di ogni bacino viene infine sintetizzata da un semaforo con le tre classiche luci. Nella cartina vengono inoltre riportate le eventuali criticità presenti, frutto delle segnalazioni dei Consorzi di bonifica.

 

Ultimo bollettino riserve idriche.